NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 

Immobiliare della Fiera spa - Ente

 

Tipologia

Ente

 

Forma autorizzata del nome

Immobiliare della Fiera spa [numero REA: 121 Bg]  Linked Open Data: san.cat.sogP.70940

 

Data Istituzione

1918

 

Sede

Bergamo

 

Tipo ente

ente economico/impresa

 

Descrizione

Immobiliare della Fiera spa [numero REA: 121 Bg]; condizione giuridica: società per azioni Ragione sociale/forma giuridica/capitale sociale e settore di attività iniziali: Società per la Riedificazione della Fiera - 7.500.000 lire - ; 70.1 Ragione sociale/forma giuridica/capitale sociale e settore di attività finali: Immobiliare della Fiera Spa - 4.320.000,00 euro - ; 68.1 La S. A. Società per la Riedificazione della Fiera venne costituita il 20 luglio 1918 allo scopo - come recitava il primo statuto sociale - dell'acquisto di aree di lotti compresi nel piano regolatore della Fiera di Bergamo; dell'edificazione dei relativi fabbricati; della loro gestione e locazione e dell'eventuale alienazione di dette aree e fabbricati. La creazione dell'impresa rientrava nel quadro di quell'ampio progetto che prevedeva la risistemazione di quella parte di città bassa, che per secoli aveva ospitato l'importante fiera di Bergamo. Già nel 1889, il Comune aveva approvato il piano regolatore, ma il progetto definitivo - presentato dall'ing. Giuseppe Quaroni e dall'architetto Marcello Piacentini era stato approvato soltanto nel 1907. L'idea era quella di creare una sorta di centro direzionale dove concentrare le attività di servizio. Alcuni lotti vennero destinati ai palazzi comunali, al nuovo palazzo di Giustizia, mentre altri venivano venduti al Credito Italiano, alla Banca Bergamasca e, appunto, alla S. [Descrizione completa consultabile in Lombardia Beni Culturali.]

 

Sistema aderente

LBC Archivi. Lombardia Beni Culturali - Archivi

 

URL Scheda provenienza