NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 

Ferretti di San Domenico

 

Denominazione

Ferretti di San Domenico  Linked Open Data: san.cat.complArch.61776

 

Tipologia

fondo

 

Data

1384-sec. XIX

 

Consistenza

598 (pergg., bb. e voll.)

 

Descrizione

L'archivio della famiglia Ferretti, insieme a volumi manoscritti, è stato donato al Comune di Ancona intorno al 1950 dalle contesse Alessandra e Maria Cleofe Mengoni Ferretti. Il fondo è poi stato depositato all'Archivio di Stato di Ancona nel 1971 e nel 1978, come aggregato all'archivio storico comunale. Oltre alle pergamene e a documenti in forma di miscellanea, il fondo comprende anche 171 manoscritti di contenuto vario per i quali è stato approntato un repertorio a parte. Bibliografia: G. STURBA, L'archivio di stato di Ancona dalle origini ad oggi, Tesi di laurea dell'Università degli Studi di Urbino - Facoltà di lettere e filosofia, a.a. 1987-1988, p. 116

 

Sistema aderente

SIAS. Sistema Informativo degli Archivi di Stato.

 

URL Scheda provenienza

 

Soggetti conservatori

 

Soggetti produttori