NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 

Magistrato di sanità marittima in Venezia - Ente

 

Tipologia

Ente

 

Forma autorizzata del nome

Magistrato di sanità marittima in Venezia  Linked Open Data: san.cat.sogP.23951

 

Data Istituzione

5/11/1806

 

Data Soppressione

non indicata

 

Tipo ente

Preunitari

 

Descrizione

«Istituito con decreto 5 settembre 1806. Alle dirette dipendenze del ministero dell'interno, era assistito da un consiglio di sanità. Ne dipendevano le commissioni dipartimentali di sanità e le deputazioni istituite nelle città di mare e in altri luoghi del litorale del regno» (Guida generale, IV, p. 1028) «Fu istituito con decreto del 5 settembre 1806, per invigilare, prevenire e punire le contravvenzioni ai regolamenti sanitari. Si componeva di quattro persone, fra cui il Capitano del porto, e dal 1807 fu presieduto dal podestà di Venezia, per essere state accollate alla cassa comunale le spese per il mantenimento dell'ufficio, selle quali però il Municipio si rifaceva con l'introito delle tasse sanitarie e dei diritti di navigazione (vedi Decreto 7 dicembre 1807 e decreto 19 febbraio 1808 sull'organizzazione, gli attributi ed il servizio della sanità marittima). Aveva poteri ispettivi sulle Commissioni dipartimentali, nei riguardi della sanità marittima, e sui Deputati del litorale di tutto il Regno» (Da Mosto, II, p. 47)

 

Sistema aderente

SIASVE. Sistema informativo dell'Archivio di Stato di Venezia.

 

URL Scheda provenienza