NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 
 

Link alla pagina di visualizzazione nel sistema afferente


Archivio di Stato di Trento, Capitolo del Duomo di Trento, ITASTNCAPITOLODUOMON1312, Pergamena ITASTNCAPITOLODUOMON1312_04 

Archivio di Stato di Trento, Capitolo del Duomo di Trento, ITASTNCAPITOLODUOMON1312, Pergamena ITASTNCAPITOLODUOMON1312_04

Andrea “Burgus” scrive a Bernardo Clesio vescovo principe di Trento, riferendo di aver appreso della cacciata dei francesi da Milano, e che i turchi si stanno avvicinando alla Croazia con un grande esercito ed hanno conquistato una città a 20 miglia da Zagabria; riferisce di aver ricevuto da Roma uno scritto datato 8 maggio, di contenuto particolarmente importante, ed altre notizie dalla Spagna con scritto del 26 marzo; ha poi ricevuto scritti relativi all’incontro fra i commissari dell’imperatore e quelli del re di Portogallo, per stabilire le competenze dei diritti di navigazione e dominio delle isole “de Aromatibus” nelle Indie Orientali, di recente scoperta; parla della grave minaccia che incombe sui dominii di casa d’Austria, visto che l’esercito turco si appresta ad invadere l’Ungheria. Riferisce poi sullo stato di salute di sua moglie, che sta riprendendosi dalla sua grave malattia: per agevolarne la convalescenza, i medici hanno tuttavia consigliato di farla tornare in patria a Piacenza. Originale (id. SIAS 890503126)