NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 
 

Link alla pagina di visualizzazione nel sistema afferente


Archivio di Stato di Trento, Capitolo del Duomo di Trento, ITASTNCAPITOLODUOMON1282, Pergamena ITASTNCAPITOLODUOMON1282_16 

Archivio di Stato di Trento, Capitolo del Duomo di Trento, ITASTNCAPITOLODUOMON1282, Pergamena ITASTNCAPITOLODUOMON1282_16

I “consiliarii cæsarei in Verona” informano Giorgio Neideck, vescovo di Trento e luogotenente imperiale in Verona, di aver riferito a Giovanni Camillo “de Montibus” consigliere imperiale circa i danni causati ieri dai fanti tedeschi ad alcune case della città di Verona, e circa le rendite dei cittadini di Verona da terreni posti “sub ditione Venetorum”, sulla base delle relazioni preparate da Nicolò “de Caballis” e degli scritti del conte Cortesia Serego, pregandolo di esporre tali questioni alla sua attenzione. Per quanto riguarda i mercanti francesi che vogliono rimanere in Verona e vendervi le loro merci, e l’eventuale rimozione dei presidi nel bastione posto tra la Porta del Vescovo e la Rocca di San Felice, pregano il Neideck di tenere in considerazione con la massima fiducia quanto riferirà il consigliere imperiale “de Montibus”. Originale (id. SIAS 890503017)