NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 
 

Link alla pagina di visualizzazione nel sistema afferente


Archivio di Stato di Trento, Capitolo del Duomo di Trento, ITASTNCAPITOLODUOMON1271, Pergamena ITASTNCAPITOLODUOMON1271_04 

Archivio di Stato di Trento, Capitolo del Duomo di Trento, ITASTNCAPITOLODUOMON1271, Pergamena ITASTNCAPITOLODUOMON1271_04

Charles d’Amboise luogotenente in Italia del re di Francia Luigi XII scrive a Giorgio Neideck, vescovo di Trento e luogotenente imperiale di Verona, informandolo di non poter soddisfare la sua richiesta di truppe da inviare sul campo di battaglia in mancanza di espressa licenza del re di Francia, poiché, con l’approvazione del re stesso, la sua “gente d’arme” si trova al presente collocata a riposo; quindi non è in grado di autorizzare il vescovo stesso ad intraprendere l’impresa da questi prospettata, confermando quanto già riferito all’imperatore, ossia “de fornire bene Verona et conservare quella gente d’arme che la ha”, in modo che sia le truppe francesi come quelle imperiali possano essere utilizzate al meglio nel caso di necessità. Originale (id. SIAS 890502981)