NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 
 

Link alla pagina di visualizzazione nel sistema afferente


Archivio di Stato di Trento, Capitolo del Duomo di Trento, ITASTNCAPITOLODUOMON1271, Pergamena ITASTNCAPITOLODUOMON1271_03 

Archivio di Stato di Trento, Capitolo del Duomo di Trento, ITASTNCAPITOLODUOMON1271, Pergamena ITASTNCAPITOLODUOMON1271_03

Avendo l’imperatore Massimiliano I fissato un abboccamento con le milizie francesi per martedì prossimo 27 novembre presso Bussolengo, Charles d’Amboise luogotenente in Italia del re di Francia Luigi XII scrive a Giorgio Neideck, vescovo di Trento e luogotenente imperiale di Verona, informandolo che per quel giorno si troverà a Peschiera insieme con “monsignor marechial de Trivultio” per poi portarsi il mattino di mercoledì 28 a Bussolengo; lo informa poi, dato che in Peschiera vi è penuria di mezzi di sostentamento per truppa e cavalli, di aver deciso di far alloggiare in Verona per i prossimi due giorni “trecento lanze” attualmente di stanza a Peschiera, pregando il vescovo di provvedere al loro mantenimento per i detti due giorni, sino alla loro ripartenza per Peschiera. Originale (id. SIAS 890502980)