NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 
 

Link alla pagina di visualizzazione nel sistema afferente


Archivio di Stato di Trento, Capitolo del Duomo di Trento, ITASTNCAPITOLODUOMON1266, Pergamena ITASTNCAPITOLODUOMON1266_14 

Archivio di Stato di Trento, Capitolo del Duomo di Trento, ITASTNCAPITOLODUOMON1266, Pergamena ITASTNCAPITOLODUOMON1266_14

Avendo Marino da Levico ottenuto una commissione imperiale diretta al Serenthein capitano di Castel Pergine, con la quale veniva ordinato a quest’ultimo di inoltrare alla Reggenza del Tirolo di Innsbruck un’informativa relativa alla causa in cui era coinvolto Marino, e di sospendere ogni azione contro i fideiussori di Marino stesso, avendo tuttavia il capitano di Pergine proceduto contro i fideiussori di Pergine riscuotendo da essi una certa somma, e poiché ora questi “securtadi” di Pergine intendono a loro volta muovere causa contro i loro fideiussori di Levico, Giorgio Neideck vescovo di Trento e luogotenente imperiale di Verona comanda al suo capitano di Castel Selva Graziadeo Galasso di Castel Campo di soprassedere da ogni azione in detta causa sino a che la Reggenza di Innsbruck non si sarà pronunciata al riguardo. Originale (id. SIAS 890502966)