NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 
 

Link alla pagina di visualizzazione nel sistema afferente


Archivio di Stato di Palermo, Diplomatico, Tabulario del monastero di Santa Maria di Malfinò poi Santa Barbara, Pergamena TSMM 317 

Archivio di Stato di Palermo, Diplomatico, Tabulario del monastero di Santa Maria di Malfinò poi Santa Barbara, Pergamena TSMM 317

Adamo Pappani e la moglie Sibilla, messinesi, abitanti nei vigneti del territorio di Catania, ricevono da Fra Rinaldo de Romano, Priore dei Predicatori di Catania, once due e tarì due d'oro, qual prezzo d'una loro vigna con orto contiguo, posta nel territorio di Messina, in contrada del Faro o dei Patani, col peso di un censo d'un tarì e mezzo, venduta dai sopradetti a fra Guglielmo di Gregorio dei Predicatori di Messina (CARINI, n. 317) Originale (id. SIAS 70016546)