NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 
 

Link alla pagina di visualizzazione nel sistema afferente


Archivio di Stato di Palermo, Diplomatico, Tabulario dei monasteri di Santa Maria Maddalena di Valle Giosafat e di San Placido di Calonerò, Pergamena TSMG 0576 

Archivio di Stato di Palermo, Diplomatico, Tabulario dei monasteri di Santa Maria Maddalena di Valle Giosafat e di San Placido di Calonerò, Pergamena TSMG 0576

Urbano VI sull'istanza di fra Marino, Abate del Monastero di San Placido di Calonerò concede a qualunque religioso professo del Monastero medesimo, che abbia compiuto i 30 anni la facoltà di poter confessare e rimettere i peccati in articulo mortis, con riserva che abusando della detta confessione, questa si ritenga nulla. Originale (id. SIAS 70013552)