NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 
 

Link alla pagina di visualizzazione nel sistema afferente


207. Archivio di Stato di SIENA, Diplomatico, Diplomatico Riformagioni, Pergamena 0208 - 1215 maggio 22, lunga 3 

207. Archivio di Stato di SIENA, Diplomatico, Diplomatico Riformagioni, Pergamena 0208 - 1215 maggio 22, lunga 3

Paganello, vescovo di Volterra, per cessare la guerra con i Senesi, promette a Riccobaldo di Bruno, camarlengo del comune di Siena, di pagare annualmente 215 lire per i diritti che il comune vantava sul castello e miniere di Montieri, rinunciando ai diritti vantati dal vescovado su Monteriggioni ed alla questione sorta a causa di Chiusdino, Frosini e Montalcinello per la somma di 1500 lire. (id. SIAS 52800236)