NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 
 

Archivio di Stato di Biella, Avogadro di Valdengo, Pergamene I, Torino 19 dicembre 1633   Attiva zoom sull' immagine nella pagina corrente Disattiva zoom sull' immagine nella pagina corrente

Il sultano Giachias legittimo successore di Maometto terzo imperatore di Costantinopoli, convertito fin dall'infanzia alla fede ortodossa, giunto alla corte del re di Cipro duca di Savoia, incontrato l'abate di Rivalta don Claudio Amedeo Vibò, dona all'abate l'isola di Scarpanto con il titolo di Principe, erigendola a principato, con piena giurisdizione e con tutti i redditi e promette di dargliene il possesso quando sia riuscito a recuperare l'impero avito. Verso