NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 
 

Luciano Baldessari, Quartiere INA-Casa Feltre, Milano 1957-1961   Attiva zoom sull' immagine nella pagina corrente Disattiva zoom sull' immagine nella pagina corrente

Il quartiere Feltre, progettato da Gino Pollini (coordinatore), Mario Baciocchi, Luciano Baldessari, Giancarlo De Carlo, Ignazio Gardella, Gianluigi Giordani, Angelo Mangiarotti, Mario Terzaghi, Pier Italo Trolli, Tito Varisco (capigruppo), e' uno dei piu' importanti interventi di edilizia popolare realizzato a Milano durante il secondo settennio del Piano INA-CASA. Rispetto al modello neorealista del quartiere a bassa densita', sollecitato come orientamento generale dalla Gestione INA-CASA, i progettisti del Feltre proposero un insediamento ad alta densita' con edifici di carattere spiccatamente urbano. Il progetto dei fabbricati nn. 12-13 e della scuola materna fu eseguito da Luciano Baldessari (capogruppo), Belisario Duca, Maria Pia Matteotti, Ernesto Saliva, Vittorio di Tocco (Politecnico di Milano, Dipartimento Indaco, Archivio Luciano Baldessari)