NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 
 

Giovanni Astengo, Revisione del piano regolatore generale di Genova, 1963-1965   Attiva zoom sull' immagine nella pagina corrente Disattiva zoom sull' immagine nella pagina corrente

Disegno con l'ipotesi C nella quale e' prevista la massimizzazione dello sviluppo portuale, economico e demografico del porto di Genova, finalizzata a una profonda riorganizzazione strutturale e infrastrutturale della Val Polcevera e del suo sbocco naturale, a mezzo di massicci interventi pubblici diretti quali la crezione di zone di lavoro attrezzate per l'industria e il magazzinaggio, di centri direzionali, commerciali e culturali e l'integrazione dell'espansione portuale. Il Comune di Genova negli anni 1963-1965 affida a una commissione, costituita da Giovanni Astengo, Robert Auzelle, Mario Coppa, Ezio Cerutti, Eugenio Fuselli, la revisione del piano regolatore generale della citta'. Il 20 settembre 1965 la Commissione presenta una relazione tecnica con le prospettive di sviluppo urbanistico secondo quattro alternative spaziali (Universita' Iuav di Venezia, Archivio Progetti, Fondo Astengo fas/30/08)