NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 
 
  • Titolo/Didascalia

    Archivio di Stato di Trento, Capitolo del Duomo di Trento, ITASTNCAPITOLODUOMON1282, Pergamena ITASTNCAPITOLODUOMON1282_10
     
  • Tipologia Materiale

    Pergamene
    cartaceo, due carte
     
  • Descrizione

    Giovanni Gonzaga marchese di Mantova “capitaneus” ed i “consiliarii cæsarei in Verona” rispondono a Giorgio Neideck, vescovo di Trento e luogotenente imperiale in Verona in relazione alla sua lettera di ieri, e riferiscono su alcuni punti, in particolare: l’arrivo a San Michele di Campagna presso Verona di un messo dell’oratore del re di Spagna a Venezia, con incarico di conferire con i consiglieri imperiali di Verona; il conseguente invio da Verona del capitano “Stenecho” e “messer Andrea Durrer” all'incontro con il messo spagnolo presso il monastero di San Michele, con il solo compito di ascoltare e riferire; la prossima stipula di tregua e lega fra papa Giulio II, l’imperatore, il re di Spagna, il re d’Inghilterra e la repubblica di Venezia contro la Francia; l'incontro tra il capitano veronese Andrea da Thiene e “monsignor Cande” luogotenente francese di Verona; infine, sulle truppe svizzere ora in Val di Sole, e decise a “callar” verso il territorio veneto contro i francesi. Originale (id. SIAS 890503010)
     
  • Proprietario dei dati

    SIAS
     
  • Luoghi

    Verona
    Val di Sole (Trento)
    Venezia
    San Michele di Campagna (Verona)
     
  • Persone

    Gonzaga, Giovanni
    Verona, consiglieri/commissari imperiali di
    Giorgio Neideck
    Francese, esercito
    Ferdinando II (V) d'Aragona il Cattolico
    Santa Sede
    Giulio II (Giuliano della Rovere)
    Massimiliano I d'Asburgo
    Enrico VIII
    Venezia, repubblica di
    Luigi XII di Valois-Orléans
    della Rovere, Francesco Maria
    Durrer, Andrea
    Lega Santa (1511)
    Francia, regno di
    Andrea da Thiene (Vicenza)
    Cande, “monsignor”
    Svizzeri, soldati
     
  • Descrizione Fisica

    cartaceo, due carte mm 314 x 214 - Filigrana: cappello cardinalizio sormontato da lettera A. Cinque sigilli sigilli aderenti sotto carta con tenia cartacea passante, impressi al margine destro del verso di c. 2, ora staccati.. Stato di conservazione: discreto.
     
  • Data

    1512 maggio 20
     
  • Lingua

    ita
     
  • Collegamento agli articoli

     
  • Tipologia dell'oggetto digitale

    Immagine
     
  • Soggetto Conservatore

     
  • Complesso Archivistico