NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 

08 ottobre 2015

Maria Corti

8-31 ottobre 2015 | Pavia, "Maria Corti. Le voci della scrittura"

A Pavia, dall'8 al 31 ottobre, presso Palazzo Broletto, si tiene la mostra Maria Corti. Le voci della scrittura, a cent'anni dalla nascita della studiosa, scrittrice e organizzatrice di cultura, a lungo docente presso l’Ateneo pavese. La mostra  illustra, attraverso i materiali dell’archivio Corti e del Fondo Turconi e grazie a supporti audiovisivi, il rapporto tra l’attività critica e la scrittura narrativa di Maria Corti (1915-2002). Nel percorso espositivo è proposto anche un itinerario tra le carte di illustri autori italiani conservate presso il Centro Manoscritti dell’Università di Pavia, istituito dalla stessa Corti mentre era docente dell’Ateneo pavese.

La mostra è stata realizzata nell’ambito del progetto finanziato dalla Regione Lombardia Per il Fondo Maria Corti: un archivio letterario in rete nel centenario della nascita e del progetto L’università come luogo di cultura finanziato dalla Fondazione Banca del Monte di Lombardia e coordinato da Fabrizio Fiaschini ed è organizzata dal Centro Manoscritti dell’Università di Pavia e dalla Fondazione Maria Corti in collaborazione con il settore Cultura del Comune di Pavia.

Responsabile scientifico: Maria Antonietta Grignani
A cura di Lisa Cadamuro e Luca Stefanelli, con la collaborazione di Lorenzo Donghi e Nicoletta Trotta
Audiovisivi e videoinstallazione a cura di Paolo Lipari

Orari: da martedì a venerdì, ore 16-19; sabato e domenica, 10-13, 16-19
Ingresso libero
Inaugurazione della mostra: 8 ottobre 2015, ore 17
Sala conferenze di Palazzo Broletto, Pavia
Interventi delle autorità
Testimonianze di allievi e amici
Letture dalle opere della scrittrice

Per informazioni: Centro Manoscritti dell’Università di Pavia: tel. 0382.984679 – 984547; fondo.manoscritti@unipv.it

Il comunicato stampa
La locandina
L'invito

 
 
 

 

 
 

Fonte

istituto centrale per gli archivi - icar

Tipologia

notizia