NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 

26 agosto 2015

Memoria

Il "documento del giorno"

26 agosto 1982: un gruppo di quindici terroristi assale a Salerno due autocarri dell'Esercito per impossessarsi delle armi in essi trasportate.

Il 26 agosto 1982 un gruppo di quindici terroristi assalì a Salerno due autocarri dell'Esercito per impossessarsi delle armi in essi trasportate. Gli agenti Antonio Bandiera (nato a Sangineto (CS) il 23 marzo 1958) e Mario De Marco, componenti di una volante della Questura di Salerno, intervennero. Gli assalitori aprirono il fuoco all'impazzata, uccidendo Bandiera e ferendo De Marco, che morì il successivo 29 agosto. Otto persone, tra civili e militari, vennero gravemente ferite e il caporale dell'Esercito Antonio Palumbo (nato a Tuglie (LE) il 17 dicembre 1960) morì il 23 settembre in seguito alle ferite riportate nell'assalto. I processi accerteranno che gli omicidi erano stati compiuti da esponenti del gruppo terroristico Brigate rosse.

 

    

Per approfondimenti visita il Portale degli Archivi della Memoria >>>

Fonte

istituto centrale per gli archivi - icar

Tipologia

notizia