NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 

10 marzo 2015

Archivi ecclesiastici: convenzione ICAR - UNBCE

Beweb – Beni ecclesiastici in Web e SAN in dialogo
In occasione della XXII Giornata nazionale dei beni culturali ecclesiastici (Roma, 12-13 maggio) verrà presentata la Convenzione stipulata tra l’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’Istituto Centrale per gli Archivi circa il dialogo BeWeb e il Sistema Archivistico Nazionale.
È stato siglato il 10 marzo 2015 l’accordo tra l’Istituto Centrale per gli Archivi (ICAR) e l’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici (UNBCE) con l’obiettivo di rendere integrati e interoperabili i rispettivi due Sistemi, BEWEB – Beni ecclesiastici sul web e SAN (Sistema Archivistico Nazionale), aggregatore nazionale di risorse archivistiche. Vengono dunque condivisi i risultati dei progetti coordinati e promossi dall’UNBCE e in corso di realizzazione in molti archivi storici diocesani ed ecclesiastici in genere. In particolare, avranno ulteriore visibilità gli esiti del censimento dei soggetti conservatori, che mediante l’Anagrafe degli Istituti culturali ecclesiastici, è fonte ufficiale di censimento dei soggetti conservatori ecclesiastici (AICE), e le attività di ordinamento e descrizione degli archivi storici ecclesiastici (CEI-AR). Si favorisce, in tal modo, l’interoperabilità delle informazioni sulla base di comuni e condivisi standard descrittivi, nella convinzione che l’ubiquità di accesso e la disponibilità di  contenuti fruibili da remoto, costituisca un’esigenza prioritaria in un più ampio contesto di promozione della conoscenza e di valorizzazione del patrimonio documentario conservato sul territorio nazionale.

 

In particolare, l’integrazione e l’interoperabilità tra i due sistemi BEWEB e SAN è garantita dal reciproco scambio - in formato CAT-SAN e METS-SAN compatibile - e aggiornamento periodico dei dati relativi a:
-  schede descrittive dell’anagrafe delle strutture archivistiche (soggetti conservatori).
- descrizioni archivistiche di più alto livello (complesso di fondi/ fondo; soggetti produttori/profili istituzionali) ed oggetti digitali pubblicati in BEWEB per la valorizzazione coordinata del patrimonio archivistico.
Il SAN, come aggregatore nazionale di risorse archivistiche, presenta le schede descrittive “complesso archivistico” di più alto livello (complesso di fondi/ fondo) e relativi soggetti produttori/profili istituzionali e soggetti conservatori provenienti da BEWEB, con un riferimento al sistema di provenienza “Fonte: BEWEB – Beni ecclesiastici in web” ed un link che ne permetta la consultazione nel contesto originale (BEWEB).
L’intento è quello di facilitare la fruizione e l’accesso alle risorse archivistiche condividendo uno strumento utile di mediazione, pur garantendo agli archivi proprietari dei dati di mantenere la propria identità tipologica e gestionale.
Anche di queste novità si parlerà nel corso della Giornata Nazionale organizzata dall’UNBCE, dedicata quest’anno alla presentazione del Portale BeWeb, che si terrà a Roma il 12 e 13 maggio prossimi, presso il Centro Congressi Aurelia (Roma, Via Aurelia 796).
 
 


 

Fonte

istituto centrale per gli archivi - icar

Tipologia

notizia