NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 

25 febbraio 2015

Aggiornato il thesaurus per la definizione dei reperti archeologici

Sul sito ICCD sono stati pubblicati i documenti aggiornati relativi al thesaurus per la definizione dei reperti archeologici mobili (normativa RA).
Il lavoro per l'elaborazione del Thesaurus curato da Maria Letizia Mancinelli, è stato avviato nel 2008 ed è proseguito negli anni seguenti con un progressivo arricchimento e raffinamento dei contenuti, in particolare per quelle categorie di termini per le quali sono giunte all'ICCD richieste e segnalazioni dal territorio, fino a pervenire all'attuale strutturazione, consolidata nel 2014, che trova coerente corrispondenza nella gestione dei vocabolari prevista nel SIGECweb.
Nel quadro degli standard utilizzati nelle attività di catalogazione del patrimonio culturale, un ruolo di particolare rilievo è svolto dagli strumenti terminologici. Tali strumenti, infatti, in tutte le loro articolazioni strutturali (semplici liste di termini, tabelle di valori, vocabolari, thesauri,) costituiscono, nella delicata fase della registrazione delle conoscenze, supporti necessari sia per impostare correttamente l’acquisizione dei dati, sia per creare quel ‘linguaggio comune e condiviso’ indispensabile per un adeguata fruizione e per l’interscambio di informazioni fra quanti operano nel settore dei beni culturali.
Per quanto riguarda lo specifico settore dei beni archeologici mobili, in questi ultimi anni, a partire dalle attività di informatizzazione su larga scala effettuate per il ‘Progetto Lotto’ (2005-2008), è stata avviata una revisione complessiva dei vocabolari, al fine di reimpostare l’intero lavoro di sistematizzazione terminologica per la definizione e la classificazione dei reperti archeologici.

 

 

Fonte

istituto centrale per gli archivi - icar

Tipologia

notizia